Progetti e azioni

 

 

Protocollo di intesa a favore della conciliazione famiglia-lavoro

Descrizione: In attuazione dell'art. 9 della legge 53/2000 l'Assessorato provinciale alle pari opportunità ha proposto e firmato un protocollo di intesa con le oo. ss., associazioni datoriali, di categoria e del terzo settore del territorio trentino.


Documenti:

Vai al testo (52 kb)


 

 

 

 

La rete delle elette in provincia di Trento

Descrizione: La rete, in fase di realizzazione, è stata pensata come un insieme di strumenti di coordinamento e comunicazione tra tutte le amministratrici del territorio provinciale con lo scopo di promuovere, sostenere, e raccordare le esperienze e i progetti politici frutto della presenza femminile nella vita politica locale. Lo scopo ultimo è quindi quello di dare la massima visibilità alle iniziative politiche delle amministratrici e di creare i presupposti per progetti comuni e collaborazioni tra le stesse. In questo senso lo strumento principale in fase di progettazione è il forum “Rete delle Elette”, pensato come un modulo interattivo di questo portale, un vero e proprio forum chiuso accessibile a tutte le donne elette (la community) tramite “username” e “password”. Nel forum, strutturato in alcune aree tematiche di base, le elette potranno proporre temi di discussione, pubblicizzare iniziative, scambiarsi informazioni. La gestione del forum, fatta salva la strutturazione base, sarà nelle mani delle amministratrici che potranno utilizzare la rete come un vero e proprio strumento di lavoro e di confronto.


Documenti:

Presentazione del Progetto rete elette (61 kb)

Presentazione.ppt (1174 kb)

Programma e scheda adesione al seminario residenziale di formazione (48 kb)

Documento finale del seminario residenziale (33 kb)


 

 

 

 

WOMEN ALPnet - Una rete di istituzioni locali e di centri risorsa per le donne: promuovere la partecipazione delle donne nello sviluppo sostenibile dello Spazio Alpino

Descrizione:

Il progetto, finanziato nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Interreg III B-Programma Spazio Alpino, si pone l’obiettivo di creare una rete di istituzioni locali e di centri risorsa per le donne, al fine di promuovere la partecipazione femminile nello sviluppo locale. La partecipazione al progetto da parte della Provincia Autonoma di Trento si concretizza principalmente nella progettazione e sperimentazione di un modello di Centro Risorse Donne “virtuale” (il Centro Risorse Pari Opportunità); Durata del progetto: 2004-2005

Visita il sito del progetto


Documenti:

Atti del convegno iniziale di presentazione pubblica del progetto (826 kb)

Un modello di centro risorse virtuale...:linee guida (versione italiana) (1329 kb)

Articolo pubblicato sulla rivista Euro.P.A. (78 kb)

Mainstreaming di genere: strumenti di trasferibilità e indicatori di successo (770 kb)

Vita quotidiana e aspettative delle donne dell'arco alpino: le donne della Vallemaggia si raccontano (628 kb)

Comunicati stampa (126 kb)


 

 

 

 

SPOG - Supporto alla Programmazione in un’Ottica di Genere. Uno strumento operativo a disposizione dell’amministrazione

Descrizione: L’Ufficio per le politiche di pari opportunità della Provincia Autonoma di Trento ha predisposto, in collaborazione con l’Università di Trento, una metodologia che consente di integrare la prospettiva di genere all’interno del ciclo di programmazione delle politiche pubbliche. Tale metodologia, che si inserisce in un percorso avviato a livello comunitario e nazionale (Linee Guida VISPO), è stata denominata SPOG (Supporto alla Programmazione in un’Ottica di Genere) ed è in fase di sperimentazione.


Documenti:

scarica la guida (1099 kb)