Societa e contesto

Cinformi

 

 

Il successo delle politiche di integrazione sociale ed in particolare quelle volte a favorire il complesso sistema delle interazioni tra culture, dipende anche e soprattutto dal grado di coinvolgimento nei processi decisionali delle istituzioni pubbliche e private, a vari livelli (comuni, associazioni di stranieri, terzo settore, scuola, università, enti di ricerca …). È per questi motivi che la ricerca di partner locali e di forme di partecipazione degli stranieri diviene prioritario in quanto, cosi operando, si ampliano e potenziano sia l’influenza sul territorio che i legami con esso; si lavora in modo più integrato e strategico, stabilendo maggiore coerenza tra i progetti esistenti e imparando dall’esperienza altrui, si favorisce la condivisione degli obiettivi e delle strategie del processo di integrazione, si distribuiscono in modo più equo le responsabilità del governo del fenomeno immigratorio ed infine si crea valore aggiunto dal processo di maturazione collettiva avviato.

In quest'ottica opera il CINFORMI, ossia il Centro Informativo per l'Immigrazione del Servizio per le politiche sociali della Provincia Autonoma di Trento il quale si pone come principale obiettivo quello di informare sulle procedure di accesso ai servizi esistenti sul territorio provinciale e sulle modalità di ingresso e soggiorno in Italia.
In materia di immigrazione tale centro si configura quindi come punto di riferimento per i cittadini stranieri ed italiani nonché per gli enti pubblici e privati.
Il Cinformi realizza inoltre studi e ricerche per indirizzare più efficacemente le decisioni politiche e tecniche in materia di immigrazione, nonché gestisce direttamente progetti finalizzati all'inserimento nella comunità trentina dei cittadini stranieri. Sostiene, infine, le iniziative degli enti locali e del privato sociale in favore degli immigrati.

operatore on line

A disposizione per qualsiasi chiarimento o informazione:
Tel: 0461 493219
Mail: pariopportunita@provincia.tn.it